Warning: A non-numeric value encountered in /nfs/c04/h06/mnt/164028/domains/soinsociety.org/html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5752

Immagine

 

Comitato Unico Garanzia del Ministero dello Sviluppo Economico – Via Molise 2 Sala del Parlamentino

La donna immaginata”, è questo il titolo del dibattito che si svolgerà lunedì 18 giugno, alle ore 11.00, nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico sulla pubblicità e l’immagine femminile.

L’evento si colloca nell’ambito delle varie iniziative promosse dal Comitato Unico di Garanzia del Ministero, per contribuire a migliorare la rappresentazione dell’immagine femminile sui mezzi di comunicazione.

Un’immagine della donna che risponda a funzioni ornamentali o che venga offerta come bene di consumo offende profondamente la dignità di tutte le donne. Questo stile di comunicazione nei media, nelle pubblicità, nel dibattito pubblico può offrire un contesto favorevole dove attecchiscono molestie sessuali, verbali e fisiche, se non veri e propri atti di violenza anche da parte di giovanissimi.

Il Comitato, in quanto organismo di una Amministrazione che regolamenta, attraverso il contratto di servizio con la Rai, il rispetto di alcuni principi fondamentali relativi anche alla rappresentazione di genere sulle reti televisive pubbliche, ha sostenuto la campagna promossa dall’Appello Donne e media. Inoltre il Comitato partecipa ai lavori del Tavolo tecnico Donne e media, di recente istituito presso il Dipartimento delle pari opportunità, per la stesura di un codice di autoregolamentazione da sottoporre a tutti i soggetti coinvolti nella comunicazione per una rappresentazione più rispettosa della figura femminile.

L’Associazione SIS è stata chiamata a dare il suo contributo a questo dibattito in quanto parte attiva a livello nazionale e internazionale nel raccogliere fenomeni e processi creativi molti ampi dai nuovi modelli di sostenibilità alle pratiche collaborative sui codici open source includendo i movimenti per il riconoscimento dei diritti delle donne.  In SIS infatti sviluppare e attivare progetti in cui si usa l’aggettivo “sociale”  significa indicare il ruolo attivo di persone (consumatori, cittadini, ma anche istituzioni e organizzazioni) nella realizzazione concreta dei processi di innovazione.

La donna Immaginata – Ministero Sviluppo Economico

Vai alla barra degli strumenti